domenica 25 settembre 2022

Nuccio Coriale - Parlami

 

Parlami

 

Il tuo silenzio

irrompe fragoroso la mia quiete,

stride sull'anima

che brama e vuol sentire la tua voce,

musica soave che vibra nell'aria

gravida di suoni armoniosi,

ora lontana da me,

vacillano le mie certezze...

io barca senza ancora

sbattuta dalle onde

in balia di un naufragio .

Ho bisogno di sentirmi dire t'amo

sussurralo nel mare

incantami come fanno le sirene

attirami con voce seducente,

salvami da queste onde di silenzi.

Perdonami,

dimmi ancora che mi ami

o io ne morirò.

 

Nuccio Coriale

Al secolo, Carmine Coriale

Scandale, 31 marzo 1972 –

Poeta. Vive a Milano

 



Come eravamo

 

Elezioni del 2006 a Scandale in una foto By Ros

Notizie Sportive

 


Unione Sportiva Scandale

Crotone

 

Tre foto di Crotone



Viaggio in Italia

 

Stazione Toledo della Metropolitana di Napoli

Porto di Civitavecchia

Napoli

Massime e aforismi - Luigi Capuana

 

Luigi Capuana

"Quando il denaro non serve a far godere la vita, è cosa senza valore"

 

Luigi Capuana

Mineo, 28 maggio 1839 – Catania, 29 novembre 1915

Scrittore, critico letterario e giornalista