domenica 26 luglio 2015

I Nonni - Poesia di Domenica Bomparola

Questa è l'ultima poesia che ho di Domenica Bomparola


I nonni

Esseri speciali
con gli occhi colmi di luce e di mille ricordi,
io che da ragazzina m’annoiavo ad ascoltare
storie di guerra e di miseria.
Qualcuno ormai se n'è andato,
qualcuno resta ancora.
E m’implora con lo sguardo.
La bocca tace, io accenno un sorriso distratto e scappo via…
Il cuore ferma un battito e intorno è silenzio.
Un giorno avrò anch’io cose da raccontare,
e l’animo mio solitario e logorato ritornerà ai miei nonni.
Saggi che nessuno volle ascoltare!


Quest'anno niente CANTASCANDALE


CANTASCANDALE

Musica x Sempre comunica con dispiacere che quest'anno l'atteso appuntamento canoro CANTASCANDALE (38 EDIZIONE) non avrà luogo.
E' capitato anche in altri anni dal lontano 1972, ma dal 2007 al 2014 non ha mai tradito l'attesa dei tanti partecipanti che ogni anno sono diventati così tanti da ricorrere alle selezioni.
Un traguardo in linea con la longevità del concorso che grazie alle 37 edizioni disputate si colloca al terzo posto dopo il festival di Sanremo e di Castrocaro, con quest'ultimo partner da 2011.
Sicuramente un vanto per il nostro territorio e in particolare per la nostra comunità che quest'anno dovrà fare meno di un evento divenuto tradizione.
I motivi sono di natura organizzativa, in quanto non si sono creati i presupposti per costruire uno spettacolo degno dello spessore che lo hanno preceduto specie negli ultimi anni.
Se tutto andrà bene la prossima edizione si terrà il 2016 ovviamente sempre più forti di prima e con novità.
In questi giorni il presidente e organizzatore del concorso Gianni Carvelli è stato raggiunto da numerose telefonate da artisti aspiranti partecipanti chiedendo informazioni in merito, così come anche i tanti locali, tutti ansiosi a partecipare alla 38° edizione. Spero con questo comunicato di non aver suscitato in loro delusione, purtroppo quest'anno è andata così.
MUSICA X SEMPRE con il Saggio di fine anno tenutosi il 28 giugno chiude le attività artistiche e culturali fino all'apertura dei Corsi della prossima stagione accademica che inizierà in ottobre.
Intanto augura a tutti gli Artisti e non una Felice estate e tanta buona musica!!!!!

Pubblicato su Facebook

 
Foto By Ros del 2014

Calabresi famosi - Saverio Fera

Saverio Fera in una foto dell'archivio fotografico valdese

Saverio Fera (1850-1915): figlio del sindaco di Petrizzi (Catanzaro), un notabile liberale calabrese, a 16 anni andò volontario con Garibaldi nella campagna del 1866. “Pezzo grosso della Massoneria” secondo Giorgio Spini nel suo libro L’evangelo e il berretto frigio. Storia della Chiesa Cristiana Libera in Italia, 1870-1904, Torino, Claudiana, 1971, pag. 71 e sgg. “Bene ammanigliato con le consorterie facenti capo a Crispi [Presidente del Consiglio e massone], decorato con medaglia d’argento di benemerito della salute pubblica, per l’opera di assistenza da lui svolta durante un’epidemia a Palermo, come se non fosse abbastanza, giusto poco prima, aveva avuto persino la croce di Cavaliere d’Italia”. Infatti, da quel momento, nelle cronache dell’epoca è conosciuto come il “Reverendo Cavalier Saverio Fera”. Nel 1872 si convertì alla Chiesa metodistica wesleyana, poi, aiutato dai suoi amici ottenne il decreto per costituire la Chiesa evangelica italiana, abbandonandola a fine Ottocento per passare alla Chiesa Valdese.
Nonostante fosse un fervente anticattolico ed anticlericale, il 24 giugno 1908, alla testa di un notevole numero di massoni, appartenenti al Rito scozzese antico e accettato che avevano un approccio più conciliante con la Chiesa cattolica, guidò la famosa scissione massonica che dal Grande Oriente d’Italia (GOI), passò a creare la Serenissima Gran Loggia d'Italia, detta di Piazza del Gesù, dove era la sede. Adesso si è spostata di 200 metri in una Via vicina.



Corazzo

Foto di Corazzo pubblicate su Facebook


 







sabato 25 luglio 2015

Oggi ricordiamo Don Renato Cosentini

La bara di Don Renato in Piazza Condoleo durante i funerali del luglio 2006

Sacerdoti accompagnano Don Renato
Le Autorità intervenute al funerale


Bronzi di Riace

I Bronzi di Sacha Sosno (acciaio smaltato in rosso - cm 271 x 120 x cm 1,5 - realizzata nel 2006) in una foto di Silvana Franco

Cimiteri famosi

Il “Cimitero Allegro” di Sapanta in Romania
Il cimitero Acattolico di Roma - Meglio conosciuto come cimitero degli inglesi

Cimitero americano di Hamm, nel Lussemburgo - Tutte le foto sono di Rai storia

Il cimitero ebraico di Praga descritto da Umberto Eco nel suo romanzo